La migliore Accademia di formazione online ai concorsi delle Forze Armate e di Polizia
Logo Exforma

Scuole Militari: cosa sono, come funzionano e come ci si accede.

Scuole Militari Italiane
Indice dei contenuti

Le scuole militari sono istituti di istruzione secondaria superiore a stampo collegiale, il cui percorso formativo è equivalente al triennio del liceo classico e del liceo scientifico, sia tradizionale che delle scienze applicate (opzione prevista ad oggi solo per la Scuola Militare Teuliè) ma che, all’interno del proprio piano di studi, includono discipline militari. Questo significa che la frequentazione di tali scuole permette agli allievi (chiamati cadetti) di ottenere, oltre a un diploma equipollente alla maturità classica e scientifica – e di conseguenza un ottimo portale d’accesso all’iter universitario -, una preparazione mirata all’ammissione alle Accademie Militari, dove possono disporre, all’interno dei rispettivi concorsi, di una riserva di posti a loro dedicata.

Offerta formativa delle Scuole Militari

Didattica
L’attività scolastica che si svolge all’interno di questi istituti è, come accennato sopra, quella del liceo classico e liceo scientifico tradizionale e delle scienze applicate, dei quali viene rispettato pedissequamente il programma ministeriale; per quanto riguarda il corpo docente, lo stesso viene selezionato tramite apposito concorso fra i professori di ruolo.

Sport
Oltre alla didattica, sono previste quotidianamente delle ore da dedicare a varie attività sportive, finalizzate a temprare gli allievi sia fisicamente che mentalmente. Gli sport praticati vanno da quelli tradizionali, come l’atletica leggera e i giochi di squadra (pallacanestro, pallavolo etc.), alle discipline più prettamente di vita militare (scherma, nuoto, equitazione, ecc.), che variano a seconda della Forza Armata.

Addestramento
Le Scuole Militari, è opportuno ricordare, sono istituti formativi a ordinamento militare: ciò implica che, oltre alle attività didattiche e sportive, sia compreso un insegnamento di discipline in grado di conferire ai cadetti una formazione militare basilare, con lo scopo sia di preparare gli allievi orientati verso le Accademie, sia di fornire una forma mentis impeccabile anche a coloro che intendono invece proseguire gli studi con un percorso universitario.

Quali sono le Scuole Militari Italiane e dove si trovano?

In Italia esistono quattro scuole militari: due per l’Esercito Italiano (la Nunziatella di Napoli e la Teuliè di Milano), una per la Marina Militare (la Francesco Morosini di Venezia) e una per l’Aeronautica Militare (la Giulio Douhet di Firenze).

La scuola militare Nunziatella di Napoli

La scuola dell’Esercito Nunziatella si trova a Napoli ed è la più antica delle Scuole Militari italiane, e in quanto tale ne ha inaugurato la tradizione nel nostro Paese. Fondata nel 1787 come “Reale Accademia Militare” e trasformata poi in collegio del Regio Esercito nel 1861, vanta tra i suoi ex allievi sia alti gradi delle Forze Armate (tra cui l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza) sia civili di assoluto rilievo del panorama culturale, politico e professionale italiano oltre che internazionale.

La scuola militare Teuliè di Milano

La scuola dell’Esercito Teuliè si trova a Milano ed è stata fondata nel 1802; dopo una storia costellata da numerose chiusure e riaperture, è ritornata ufficialmente attiva nel 1996, dapprima come sede distaccata della “Nunziatella”, per poi raggiungere la piena autonomia scolastica e militare nel 1998, anno in cui fu insignita della Bandiera d’istituto come “Seconda Scuola Militare dell’Esercito”. Ad oggi la Scuola Militare Teuliè è l’unica a includere anche l’indirizzo delle scienze applicate all’interno del proprio piano di studi.

La scuola navale militare Francesco Morosini di Venezia

Fondata nell’ottobre del 1961, la Scuola Navale Militare Francesco Morosini è un istituto di formazione della Marina Militare che, avvalendosi dell’antica tradizione del “Collegio dei giovani nobili”, culla dell’educazione dei rampolli veneziani nell’epoca aurea della Serenissima, ne persegue il medesimo scopo, orientando inoltre i giovani cadetti all’interesse verso il mare e alle attività ad esso collegate.

La scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” di Firenze

La più giovane (ma non per questo meno prestigiosa) delle Scuole Militari italiane, la “Giulio Douhet”, è stata inaugurata a Firenze nel 2006 come istituto formativo dell’Aeronautica. L’istruzione fornita agli allievi, oltre ad attenersi ai programmi ministeriali, include inoltre un orientamento a impronta aeronautica, annoverante attività di familiarizzazione al volo.

Quali sono i requisiti per l’ammissione?

Per intraprendere questo percorso è innanzitutto opportuno iscriversi, una volta ottenuta la licenza media, a un Liceo Scientifico (anche delle scienze applicate, per quanto sia incluso solo nel programma della Teulié) o a un Liceo Classico poiché, come sopracitato, sono gli unici indirizzi formativi consentiti in questa tipologia di scuole. Dopodiché è necessario partecipare al bando di concorso della Scuola Militare di preferenza, il quale è aperto ad ambo i sessi aventi un’età compresa tra il 15esimo e il 16esimo anno e una garanzia di idoneità di ammissione al terzo anno del liceo classico o al terzo anno del liceo scientifico.

Frequentare una scuola militare senza aver intrapreso il percorso scolastico giusto

È possibile partecipare al concorso per le Scuole Militari anche se non si è iscritti a un Liceo Scientifico tradizionale o a un Liceo Classico (purché in possesso di tutti gli altri requisiti), tuttavia è tassativamente obbligatorio apprendere le competenze richieste dai curricula liceali mediante il superamento di esami riconosciuti dal Ministero (inclusa l’idoneità a tutte le prove del bando) entro e non oltre la data di inizio dell’anno accademico.

Come avviene l’ammissione alle Scuole Militari?

Per accedere a una Scuola Militare è necessario, dopo essersi accertati di possedere i requisiti richiesti, partecipare al relativo concorso nazionale, il quale viene bandito ogni anno generalmente entro il mese di aprile. Tale bando prevede poi il superamento di una prima prova preliminare, consistente in un questionario a risposta multipla di argomento logico-deduttivo. Gli ammessi alle fasi successive devono poi ottenere l’idoneità attitudinale e fisica (le cui prove, indicate nel bando, includono la corsa, il salto e il nuoto per la Scuola Navale). Per i candidati al concorso di ammissione della Scuola Douhet queste prove si svolgono durante un tirocinio all’interno della scuola. Una volta superata questa fase, gli aspiranti cadetti vengono sottoposti a un test di cultura generale sulle materie del programma di biennio (liceo scientifico e delle scienze applicate) e di quarta e quinta ginnasio (liceo classico). Infine, per ogni Scuola vengono stilate due graduatorie, una per i candidati al liceo classico e una per i candidati al liceo scientifico (nel caso della Scuola Teuliè ne viene stilata una anche per i candidati al liceo delle scienze applicate). Il numero dei vincitori varia secondo i posti messi a disposizione (generalmente intorno alla ventina per il Liceo Classico, alla quarantina per Il Liceo Scientifico e alla ventina per il Liceo delle Scienze Applicate presso la Scuola Teuliè).

Perché scegliere una scuola militare

La formazione offerta da questa tipologia di Scuole è la più completa possibile, poiché, oltre a garantire una preparazione pre-universitaria, grazie a un curriculum scolastico impeccabile, forgia mentalmente gli allievi educandoli a valori quali onestà, lealtà e giustizia propri del cittadino esemplare. Al termine dei tre anni, i diplomati sono infatti in possesso dei migliori requisiti sia per proseguire gli studi in ambito universitario sia per intraprendere la carriera militare partecipando agli appositi bandi concorsuali, per i quali sono previsti una riserva di posti.

Con Exforma Vincitori o rimborsati

Vincitori o rimborsati

Se non superi il concorso a cui hai partecipato ti riprepariamo gratuitamente per quello successivo oppure ti rimborsiamo per intero la somma che hai pagato.

90% di studenti vincitori

il 90% dei nostri studenti, che ha completato il ciclo di studi, ha vinto il concorso. Il tasso di idoneità complessiva alle prove supera il 93%. Clicca sul link e approfondisci.

Un mentore personale

Avrai a tua disposizione un tutor esperto, con esperienza pluriennale, che ti accompagnerà durante l’intero percorso, diventando il tuo vero e proprio punto di riferimento.
Quizzo - l'app per superare prova a quiz concorsi militari, forze armate e polizia

App dedicata ai quiz

Esercitarti a superare la prova di preselezione. È inclusa nell’offerta, al suo interno troverai centinaia di migliaia di quiz, provenienti dalle banche dati ufficiali delle varie amministrazioni.
Mentoring Exforma
Un mentore personale a tua disposizione
Una volta entrati in Exforma avrai a tua disposizione un mentore con esperienza pluriennale che ti accompagnerà durante l’intero percorso, diventando un vero e proprio punto di riferimento. Otterrai assistenza dedicata e personalizzata che comprende: ausilio logistico e burocratico, aiuto nello studio, consigli pratici, supporto in caso di difficoltà, preparazione di una strategia concorsuale vincente e molto altro.